Blog su Roma ed eventi Roma

Foro di Augusto 2000 anni dopo

Foro di Augusto 2000 anni dopo

Dal 22 aprile fino al prossimo 22 settembre, Roma presenta lo spettacolo “Foro di Augusto 2000 anni dopo” per celebrare il bimillenario della morte del fondatore dell’impero romano.

Il Tempio di Augusto fu edificato nel 42 a.C. prima della battaglia di Farsalo, in cui Ottavio – successivamente Augusto – sterminò i carnefici di Cesare: Bruto e Cassio. Il tempio fu poi dedicato a “Marte il vendicatore”, Dio della guerra e della forza.

Proprio sui resti del tempio è stata organizzata la rappresentazione “Foro di Augusto 2000 anni dopo”, ricca di informazioni di valore storico e scientifico.
L’evento nasce da un’idea di Piero Angela e Paco Lanciano con la collaborazione di Gaetano Capasso.
Cittadini e turisti possono assistere a spettacolari filmati ed emozionanti ricostruzioni proiettati sulle facciate e sulla pavimentazione del Foro.

Lo scopo dell’iniziativa è quello di far rivivere la Roma del passato grazie ad effetti speciali e ricostruzioni virtuali in 3D. Il racconto parla dell’espansione dell’impero romano in termini di cultura, arte e civiltà ma si sofferma soprattutto sulla figura di Augusto, la cui gigantesca statua di 12 metri dominava il tempio. Si è voluta ricordare l’importanza che il primo imperatore di Roma dette all’urbanistica di una città che ancora oggi offre i segni della sua grandezza: Il Tempio, il Mausoleo, l’Ara Pacis e il Teatro Marcello.

L’evento viene ripetuto ogni sera, dal lunedì alla domenica, in tre spettacoli da 40 minuti alle ore 21:00, alle 22:00 e alle 23:00, 200 persone alla volta per un totale di 600 persone al giorno.

Si può assistere alle proiezioni comodamente seduti sulle tribune sistemate su via Alessandrina. La dislocazione dei posti e l’impianto audio sono stati appositamente studiati per fornire il massimo della spettacolarità rispettando allo stesso modo il Tempio che non viene mai invaso da strumenti o cavi; musica ed effetti speciali sono diffusi attraverso appositi sistemi audio con cuffie.
Ad accompagnare lo spettatore la voce di Piero Angela che narra l’intero racconto,attraverso un’audio-guida, in 5 lingue oltre all’italiano (inglese, francese, russo, spagnolo e giapponese).

Groupe Valadier con i suoi hotel e ristoranti in pieno centro a Roma si pone l’obiettivo di far scoprire al turista le meraviglie della città sotto i suoi vari aspetti ma questa è sicuramente un’opportunità da non lasciarsi sfuggire per scoprire una Roma storica, una Roma magnifica, una Roma millenaria che ci fa sentire più vicini agli eventi accaduti nel corso dei secoli.

Questo articolo è disponibile anche in: Inglese

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>